Setup Menus in Admin Panel

La prospettiva evoluzionista è alla base di un modello gerarchico dei sistemi comportamentali ed emozionali che, permettendo di perseguire scopi adattativi, possono essere considerati sistemi motivazionali.
Il livello evoluzionisticamente arcaico della gerarchia comprende sistemi omeostatici, di esplorazione, di predazione, e di difesa per la sopravvivenza.
Il livello intermedio comprende i sistemi che regolano la relazione sociale: attaccamento (richiesta di cura), accudimento, competizione per il rango sociale (dominanza), formazione di coppie sessuali durevoli, affiliazione al gruppo sociale, gioco sociale, cooperazione in vista di obiettivi congiunti.
Il livello evoluzionisticamente più recente, tipico di Homo Sapiens, comprende un sistema mirante alla condivisione intersoggettiva dell’esperienza e un sistema di costruzione ed elaborazione di significati.

Giovanni Liotti: Psichiatra, Psicoterapeuta, Socio Fondatore e Past-President della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC)

Programma del Corso

Una teoria evoluzionistica della motivazione
Una teoria evoluzionistica della motivazione 01:00:00
0 STUDENTI ISCRITTI

Cerca altri Corsi

Mia Immagine

Un punto qualificato di riferimento per lo studio e la pratica nella relazione terapeutica.

Piazza Guido Rossa,15 Ponte a Egola
C.F. 91017360503
0571 498077
formazione@chironeassociazione.it
Privacy e Cookie Policy
Su
Template Design © Margherita Donati. Tutti i diritti riservati
X